+39 3347389045

Mortella, il cuore dell'anima

2016-02-11

 di Gina Messina

"Luogo dell'anima".  La perfetta descrizione del meraviglioso giardino "La Mortella".
Fondato da Susana Walton, moglie di William Walton ,uno dei più grandi compositori musicali d'Inghilterra. La fondazione del giardino risale al 1956, con l'intervento del famoso architetto paesaggista Russel Page. In esso vivono più di 3000 specie di piante rare esotiche.


Il giardino si suddivide in due sezioni : La valle e la collina.
Nella valle è stato ricreato un microclima subtropicale e la sua totale realizzazione fu designata da Russel Page. Mentre la zona della collina nacque dall'idea di Lady Walton, la quale ne progettò ogni singolo dettaglio. Questa è la zona della macchia mediterranea, ricca di sole e piante di mirto, da cui deriva il nome del giardino stesso.
In questa zona sorge la roccia di William Walton (William's rock) nella quale sono custodite le sue ceneri. Lady Walton raccontò che nel 1949, quando la proprietà fu acquistata, William decise che quella sarebbe stata la sua roccia, affacciata sull'immensità del mare e abbracciata dal sole. Il giardino nei sue due ettari di grandezza ci mostra infinite bellezze.. non solo naturali.. ci parla di arte,poesia e pace. La sua stessa bellezza è già poesia.


La sala della musica,oltre che essere il luogo che continua a tenere in vita l'arte di WIlliam Walton, regala a tutti coloro che desiderassero, concerti di musica calssica. Affiancata da un teatro in stile greco nel quale si tengono concerti di musica sinfonica con  una bellissima vista sulla baia di forio.  Si susseguono il tempio del sole che richiama antichi luoghi di culto e la sala thai, luogo di meditazione in stile thailandese, isolato dal mondo circostante.


Ma meraviglia principale tra tutte è la Victoria,una ninfea gigante. E' un fiore rarissimo proveniente direttamente dal Rio delle Amazzoni. E' un fiore mutevole.All'imbrunire sboccia con bellissimi petali bianchi, per poi richiudersi e riaprirsi cambiando colore. I suoi petali si tingono di un delicato rosso porpora. Lady Walton ha trasformato questa immensa proprietà in un monumento perenne al genio e alla personalità del marito, creando così una vera e propria fondazione dedicata a William Walton,la quale sipone lo scopo di promuovere la musica e prendersicura delle meraviglie delgiardino.
Nel 2004 fu proclamato il giardino più bello d'Italia.


La Mortella è un'oasi di pace,dove poter sorseggiare una tazza di thè circondati da una meravigliosa natura e dalla sinfonia della musica classica. E' un luogo di pace e quiete,dove regnano  bellezza e poesia.
E' una perla di questa meravigliosa isola che vale la pena di vivere e vedere coni propri occhi.

Share on:

Richiesta informazione

Per inoltrare una richiesta di prenotazione, chiamateci al 3347389045. Oppure inoltre una email, compilando il seguente modulo e ti risponderemo entro 24 ore

Accetto informativa privacy

Social

Categorie

Articoli correlati

Natura & Trekking

Arizona? No, Ischia: l’incanto dei Giardini Ravino

11/04/2019
Arizona? No, Ischia: l’incanto dei Giardini Ravino Leggi
Natura & Trekking

Passeggiando tra baie e fumarole: Ischia si scopre con “Andar per sentieri”

11/04/2019
Torna "Andar per sentieri", tutti a caccia di bellezza Leggi
Natura & Trekking

Avvistata megattera a largo di Ischia

12/03/2019
Avvistata megattera a largo di Ischia Leggi