+39 3347389045

Un dono per ricominciare

2019-03-07

UN DONO PER RICOMINCIARE

La sensibilità dell’architetto giapponese Atsushi Kitagawara verso la comunità di Casamicciola

Gli studenti del Politecnico di Milano in questi giorni hanno montato nei giardini dell’ex Municipio del Napoleon a Casamicciola una parte della struttura in legno antisismica che rivestiva il padiglione giapponese dell’Expo di Milano 2015 progettato dall’architetto Kitagawara. Il nome dell’opera è Byobu Kigumi Infinity Ischia, realizzato senza collanti o viti ma solo con la forza del sapiente incastro. Un simbolo di forza e tenacia che vuole essere un esempio e uno sprono alla comunità isolana per affrontare la difficile sfida della ricostruzione. Altamente significativo è il basamento realizzato recuperando alcune delle maioliche danneggiate dal sisma che sono state ricomposte seguendo la tecnica giapponese del Kintsugi, dove la venatura della rottura non viene nascosta, ma riparata con una tintura solitamente dorata che salda e tiene insieme i frammenti. Ogni ceramica riparata presenta un diverso intreccio di linee unico ed irripetibile in quanto esito della casualità con cui la ceramica si è frantumata. Un forte messaggio che deve insegnarci come anche dall’imperfezione possa nascere una forma di perfezione estetica ed interiore ancora maggiore; come da una ferita profonda per la nostra comunità e che ormai fa parte di noi e della nostra storia, possa nascere quel fecondo e positivo bisogno di cambiamento che ciascuno di noi porta dentro di sé, uno splendido esempio di resilienza.

Share on:

Richiesta informazione

Per inoltrare una richiesta di prenotazione, chiamateci al 3347389045. Oppure inoltre una email, compilando il seguente modulo e ti risponderemo entro 24 ore

Accetto informativa privacy